Left 4 Dead

PAS DE DEMO DISPO SUR STEAM

Left 4 Dead est un FPS de grande qualité qui devrait surtout vous glacer le sang. Seul ou à plusieurs, vous affrontez une horde de zombies qui en veulent à votre bonne santé. Réellement saisissant. Lire la description complète

Les plus

  • Azione frenetica
  • Interazione cooperativa originale
  • Intelligenza dei nemici dinamica
  • Ambientazione molto ben impostata

Les moins

  • L'ennesima invasione di morti viventi
  • Motore grafico un po' vecchiotto
  • In single player interesse limitato

Essentiel
10

Left 4 Dead est un FPS de grande qualité qui devrait surtout vous glacer le sang. Seul ou à plusieurs, vous affrontez une horde de zombies qui en veulent à votre bonne santé. Réellement saisissant.

Le scénario paraît cousu de fil blanc. Vous incarnez l'un des 4 survivants d'une étrange épidémie qui a transformé le monde en dancing pour zombies. Louis l'informaticien doué, Francis le biker hyper-tatoué, Zoey la nana fan de films d'horreur et Bill le médaillé de la guerre du VietNam, vont devoir faire équipe s'ils veulent survivre dans cet ambiance hostile.

A mi-chemin entre Counter-Strike et Resident Evil, Left 4 Dead met l'accent sur la coopérations des troupes. Vous pouvez jouer seul, accompagné de trois camarades intelligemment contrôlés par le jeu. Mais vous pouvez aussi jouer en réseau avec vos amis (les vrais) qui prennent les commandes de chaque survivant de l'histoire. Vous ne pourrez venir à bout du danger que si vous restez uni et si vous travaillez en équipe. Certaines missions par exemple nécessitent

les zombies réagissent au bruit et au mouvement donc évitez de foncer dans le tas. Car

Left 4 Dead è il nuovo e originalissimo sparatutto survival horror di Valve, con una forte impostazione cooperativa. Perfetto per il gioco multiplayer online

Fa intravedere grandi cose la demo di Left 4 Dead. In due soli livelli introduttivi c'è più originalità che nelle versioni complete di molti videogiochi. Il punto forte di Left 4 Dead è la cooperazione tra i giocatori, portata all'estremo. I quattro protagonisti, unici sopravvissuti ad un'infezione che ha trasformato tutti gli altri abitanti di una cittadina in zombi, devono assolutamente collaborare per riuscire a portare a casa la pelle.

E questo non significa solo sparare verso gli stessi avversari e evitare il fuoco amico. Significa anche correre ad aiutare i compagni stesi a terra, condividere le medicine e stare uniti. Per lo meno nei due livelli presenti nella demo se non si sta vicini, il rischio di morire è elevato. Giocando da soli, con compagni controllati dall'intelligenza artificiale è facile, ma in multiplayer mantenere un gruppo serrato è un discorso un po' più complesso.

Anche perché le mappe di Left 4 Dead esplorate sono molto aperte, con più vie per raggiungere la stessa meta. Per tanto stare uniti non è per niente facile. Anche perché ogni due per tre bisogna affrontare orde di zombi di ogni tipo. Attaccano a decine e sono velocissimi e spesso ci si ritrova a sparare letteralmente nel mucchio. Per affrontarli Left 4 Dead offre armi e munizioni in abbondanza.

Tecnicamente Left 4 Dead non sembra altrettanto innovativo, ma giustamente gli sviluppatori si sono affidati al noto engine Source di Valve, che garantisce una buona solidità del frame rate, anche quando sullo schermo ci sono decine e decine di zombi che corrono come disperati. In direzione del protagonista, ovviamente.